Doppia indennità per dieci anni, danno erariale da 5.8 milioni