Studenti, docenti e cittadini: tutti in piazza per il clima