Il futuro è dei ‘Matteo’, Iorio tentato da Renzi