Sentenza esemplare, scagionato il giornalista Giovanni Minicozzi. Il Gip Veronica D’Agnone: “Se la notizia è vera non c’è diffamazione”