Coltivava marijuana, il 32enne di Baranello lascia il carcere e va ai domiciliari