Isernia, maxi frode delle auto di lusso: indagati davanti al giudice