Mancano i medici, il reparto Ortopedia di Isernia a rischio chiusura