Cocaina, dato shock: è la droga “preferita”