Agnone. ‘Ndocciata con il pensiero rivolto al Caracciolo: “L’ospedale non si tocca”