La Cisal insiste: Unilever faccia chiarezza, già smantellata una linea