Toma rinomina i suoi quattro assessori: Cotugno, Niro, Cavaliere e Di Baggio