Migranti, la ”grande fuga”: scappano anche da Isernia