Isernia, l’Afasev si avvia ad una triste chiusura