“Una vergognosa sceneggiata”: il sindaco Roberti pronto ad andare in Procura