Comune di Isernia, migrazione di massa in Fratelli d’Italia