Operatori sanitari a partita Iva. Il Consiglio regionale vota la proroga sino al 31 luglio